Scala dorica - 3

Brano: So What (Miles Davis) studio dell'assolo di Davis ed elaborazione.

La pratica contenuta in questa pagina prosegue il lavoro avviato nei due esercizi precedenti dato che per improvvisare su "So What", di Miles Davis, è sufficiente utilizzare due scale doriche. In particolare, in questa scheda, prendiamo in esame l'assolo che suona Davis nella versione più famosa di So What, contenuta nel disco "Kind of Blue" del 1959. Ricordo di nuovo che non è opportuno sperimentarsi nello studio del Jazz se non si è praticato lo strumento fino al punto di essere in grado quanto meno di suonare correttamente le scale maggiori. Chi viceversa è già in possesso di una tecnica di base ed ha eseguito correttamente quanto proposto nelle schede precedenti, può procedere ad ampliare il proprio bagaglio studiando l'assolo di Davis che è tecnicamente molto semplice ed inoltre costruito utilizzando esclusivamente le note della scala dorica con le quali vengono disegnate delle frasi bellissime che possono essere prese ad esempio di come muoversi per improvvisare.

Il percorso di lavoro su una scheda come questa può richiedere diverse settimane. Nelle lezioni online analizziamo e riprendiamo frammenti dell'assolo per imparare ad usarli come base in una improvvisazione originale dove le frasi di partenza possono essere variate attraverso tecniche opportune.

Materiale:

Base di accompagnamento: so what mp3

Trascrizione dell'Assolo Davis solo alto sax / Davis solo tenor sax

Tema So what spartito sax ALTO: So what (suona la nota piu' alta delle tre poste in accordo!)

Spartito del brano in tonalità di piano (mostra la struttura del brano)

La pratica:

1) Imparare a memoria e suonare l'assolo di Davis

2) Utilizzare frammenti dell'assolo come riff in uno schema domanda/risposta che permette di contare le 8 battute in modo intuitivo.

Lezioni individuali di sax
informazioni

Translate »